Vai al contenuto

Affitto furgoni – La scelta del veicolo

I parametri fondamentali per la scelta del veicolo sono la portata utile del mezzo e le dimensioni dello spazio di carico.

I parametri più importanti che concorrono alla scelta del tipo di veicolo per l'affitto furgoni sono tre: la portata del veicolo, le dimensioni e la porta di carico.

La portata complessiva del veicolo fornisce un idea della robustezza del veicolo: i furgoni di piccola capacità supportano un carico fino a circa 1000 kg, mentre i furgoni di media capacità hanno una portata che va dai 1000 ai 1400 Kg. Infine ci sono i furgoni ad alta capacità, che arrivano a portate di circa 1600 chilogrammi.

Le dimensioni complessive del veicolo e della porta di carico permettono di determinare il tipo di veicolo sulla base del volume complessivo degli oggetti da trasportare; in particolare, è importante confrontare le dimensioni della porta di carico con le dimensioni dei beni che verranno caricati sul veicolo: ad esempio, se dobbiamo trasportare il piano di un tavolo quadrato molto grande (ad esempio di 150 x 150 cm) la scelta di un furgone piccolo, con porta di carico 110 x 120 centimetri ci permetterà di inserire il piano soltanto in posizione obliqua, ostacolando quindi il caricamento di altri oggetti all'interno del furgone.

Un altro parametro critico è senz'altro la lunghezza del vano di carico, soprattutto se abbiamo la necessità di trasportare dei beni aventi dimensioni piuttosto rilevanti: il caso tipico è rappresentato dalle ante di un armadio, la cui altezza si aggira intorno ai 2 metri e 30 centimetri.

Se l'itinerario da percorrere prevede l'attraversamento di gallerie o ponti particolarmente bassi, è indispensabile verificare che l'altezza complessiva del veicolo sia inferiore all'altezza massima consentita, riportata sulla segnaletica stradale.